ECOAT

ECO sustainable multifunctional biobased COATings with enhanced performance and end-of-life options.

 

L'obiettivo del progetto ECOAT è quello di selezionare, estrarre e funzionalizzare molecole (proteine, polisaccaridi, cutina) da biomassa altamente disponibile e di basso valore economico da sottoprodotti agro-alimentari, come pomodori, legumi, girasole, per sviluppare coating innovativi per imballaggi in carta e bioplastica, con prestazioni migliorate rispetto ai prodotti attualmente disponibili e allo stesso tempo con opzioni di fine vita più sostenibili.
Nel corso del progetto saranno sviluppati i seguenti prodotti e applicazioni:

  • Coating anti-microbici e antiossidanti a base di nanofibrille di chitina e/o chitosano, con composti bioattivi per prodotti tissue (personal care), carta e cartone (imballaggi per prodotti freschi come pasta, stoviglie) e substrati in plastica (bio-poliesteri) per imballaggi attivi.
  • Coating repellenti ad acqua e grassi a base di formulazioni di cutina per prodotti monouso (bicchieri di carta, vaschette, ecc.).
  • Barriera al vapore acqueo e all’ossigeno e strati adesivi a base di proteine imballaggi alimentari multistrato (a base di bio-poliesteri), con opzioni di fine vita sostenibili (compostaggio, riciclabilità).

 

Scarica il POSTER

 

Coordinatore
INSTM - Consorzio Interuniversitario Nazionale per la Scienza e Tecnologia dei Materiali

Finanziatore
Commissione europea, Programma H2020, Call H2020-BBI-JTI-2018
Topic: BBI.2018.SO3.R9 - Develop functional molecules for bio-based coatings outperforming existing products and meeting market requirements

Ruolo di LUCENSE
Partner

Periodo
2019-2022

 

Per approfondire:
https://www.ecoat.eu

www.bbi-europe.eu/news/bbi-ju-launches-18-new-projects-celebrates-its-100th-project

Tipologia Progetto: 
17