La Strategia Nazionale per l'Innovazione. Nel 2020 focus su Industria 4.0, progetti “green” ed un nuovo Credito d'Imposta.

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha avviato Il Piano TRANSIZIONE 4.0  stanziando 7 MLD di Euro a favore delle imprese, per sostenere lo sviluppo di competenze, economia circolare, software e sistemi IT.

La Legge n.160/2019 ha sostituito l'iper e il super ammortamento con il Credito d'Imposta per beni strumentali, materiali e immateriali, e ha rinnovato il Credito d'Imposta R&S estendendo le agevolazioni anche ad investimenti in innovazione tecnologica e design, con particolare attenzione ai progetti "green". Entrambi gli strumenti puntano ad incentivare gli investimenti in Industria 4.0, introducendo criteri più flessibili per le imprese.

 

 

Tra gli incentivi 2020 destinati alle PMI sono stati rinnovati il Credito d’Imposta Formazione 4.0, Nuova Sabatini e Partecipazione a fiere, ed introdotti i Bandi Brevetti+, Marchi+ e Disegni+.

Il team di LUCENSE accompagna le imprese nella pianificazione degli investimenti e nella gestione delle domande di contributo con l'obiettivo di sfruttare al meglio le opportunità disponibili.

Per maggiori informazioni: projects@lucense.it