INTERMEDIA

Rete transfrontaliera mediterranea per lo scambio di studenti per le competenze sull’edilizia sostenibile, l’innovazione e l’ambiente

 

Il progetto INTERMEDIA mira a promuovere l'occupazione, attraverso la mobilità transfrontaliera nei settori prioritari della crescita blu e verde con azioni congiunte di formazione di qualità sui temi della sostenibilità, e conducendo azioni scambio transfrontaliero per sviluppare metodologie di apprendimento innovative legate alle tematiche di risparmio energetico nei territori del Programma.

INTERMEDIA mira quindi a sviluppare un modello di riferimento per l'Edilizia Sostenibile nel contesto mediterraneo. Il modello "Abitare Mediterraneo", basato sullo sviluppo di soluzioni tecniche per la costruzione e la riqualificazione dell’esistente in contesto climatico mediterraneo è stato sviluppato nel 2010 in Toscana e costituirà il riferimento per lo sviluppo delle attività previste dal progetto.

Il partenariato si compone di soggetti che svolgono attività di formazione con strutture formative attrezzate e innovative:

  • Chambre de Métiers et de l’Artisanat de la Corse du Sud contribuirà con il suo Centro di formazione per apprendisti, dove si mettono in opera tecniche innovative e know-how pedagogico;
  • LUCENSE, sede della Piattaforma di Regione Toscana Abitare Mediterraneo, dispone di un centro espositivo e di formazione dedicato al modello Abitare Mediterraneo;
  • Confindustria Centro Nord Sardegna dispone di un'infrastruttura educativa in grado di formare gli studenti sia negli aspetti pratici che teorici e collabora attivamente con il centro espositivo Abitare Mediterraneo di Cagliari;
  • l’Istituto di Istruzione Secondaria Boselli Alberti di Savona seguirà con attenzione le attività formative per promuoverle nella regione Liguria.

 

Il progetto prevede una prima fase di analisi dei bisogni  formativi e una fase di armonizzazione dei bisogni per elaborare un modello formativo condiviso. Gli approcci didattici saranno su due livelli:

  1. Viaggio studio dedicato ad un totale di 60 studenti che avranno la possibilità di viaggiare e partecipare a una settimana di corso che alternerà attività teorica, pratica e attività in aziende. Per questi studenti è prevista anche l’erogazione di un corso di lingua in e-learning prima del viaggio studio.
  2. Corso e-learning dedicato ai principali argomenti identificati nel modello formativo e destinato agli studenti degli istituti tecnici superiori al fine di garantire una ampia diffusione del contenuto didattico e dei risultati ottenuti, con un alto potenziale di replicabilità.

 

 

Capofila
Chambre de Métiers et de l’Artisanat de la Corse du Sud

Finanziatori
Commissione Europea - Programma Transfrontaliero Italia Francia Marittimo 2014-2020

Ruolo di LUCENSE
Partner (Toscana)

Altri partner di progetto
Confindustria Centro Nord Sardegna (Sardegna), Istituto Istruzione Secondaria Boselli Alberti (Liguria)

Periodo
2019-2021

 

Per approfondire: intermedia@lucense.it

Tipologia Progetto: 
19